Logo SX
Logo DX
     Home | Login | Login CRS  Help 

 

La carta d'identità elettronica può essere rinnovata 180 giorni (6 mesi)  prima della scadenza

IDENTIFICATI CON LA CIE

FIRMA CON LA CIE.mp4FIRMA CON LA CIE.mp4


ENTRA CON CIE COMPUTER E SMARTPHONE

OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE CON "PRENOTA ON LINE"
Dal 1 GIUGNO 2018 è obbligatorio l'appuntamento per la richiesta di rilascio CIE, prenotandolo tramite il sistema "PRENOTA ON LINE" e una prenotazione vale per un solo utente,pertanto se si devono richiedere carte di identità per più persone si devono effettuare più prenotazioni

N.B. se in possesso di denuncia di smarrimento o furto e si è sprovvisti di altro documento di identità contattare l'ufficio via mail all'indirizzo: anagrafe@comune.sandonatomilanese.mi.it     

La CIE è documento di riconoscimento rilasciato ai cittadini residenti nel Comune di San Donato Milanese.
La sua durata varia secondo le fasce d'età di appartenenza:

·       
età compresa tra zero e tre anni, il documento avrà validità di tre anni;
·      
età compresa tra quattro e 18 anni, il documento avrà validità di cinque anni.
·      
età maggiore o uguale a diciotto anni, il documento avrà validità di dieci anni.


I cittadini non residenti a San Donato Milanese, ma domiciliati temporaneamente nel Comune e per una reale e documentata emergenza, devono contattare l'ufficio via mail all'indirizzo: 
anagrafe@comune.sandonatomilanese.mi.it   

MODALITA' DI RICHIESTA DELLA NUOVA CIE

Il giorno dell'appuntamento il cittadino dovrà recarsi al Punto Comune 5 minuti prima dell'orario fissato munito di:

  • una fototessera recente (non anteriore a sei mesi), in formato solo cartaceo, avente le medesime qualità e requisiti di quelle utilizzate per il passaporto;
  • codice fiscale o tessera sanitaria;
  • precedente carta d'identità;
  • in caso di furto o smarrimento della carta di identità denuncia originale e altro documento di riconoscimento valido; se non si possiedono altri documenti di identità sono necessari due testimoni maggiorenni, muniti di documento d'identità che dichiarino di conoscere l'interessato e che non siano parenti o affini dello stesso
  • se cittadino extracomunitario residente deve presentare anche il passaporto valido e il permesso di soggiorno valido;
  • se  minorenne occorre la presenza di almeno un genitore, con atto di assenso all'espatrio dell'altro.
    Il minore di qualsiasi età deve essere presente al rilascio della carta d'identità.

Il costo della nuova carta d'identità elettronica è di Euro  22,30, di cui 16,79 quale corrispettivo che il Comune dovrà versare al Ministero dell'Interno ed Euro 5,51 quali diritti fissi e di segreteria.

Il pagamento può essere effettuato in contanti all'operatore  di sportello o mediante POS.

L'uso della carta d'identità ai fini dell'espatrio dei minori di anni quattordici è subordinato alla condizione che essi viaggino in compagnia di uno dei genitori o di chi ne fa le veci, o che venga menzionato, in una dichiarazione rilasciata da chi può dare l'assenso o l'autorizzazione, il nome della persona, dell'ente o della compagnia di trasporto a cui i minori medesimi sono affidati. Tale dichiarazione è convalidata dalla Questura.

Al cittadino viene consegnata la ricevuta della richiesta della carta d'identità elettronica, con indicati:
- PIN prima parte: numero identificativo personale,  in modo analogo a quanto già avviene con il Bancomat; la seconda parte è allegata alla consegna del documento;

- PUK: il codice per sbloccare il PIN nel caso il cittadino ne sbagli la digitazione per tre volte o dimentichi il proprio numero personale;

L'emissione della carta elettronica richiede, tuttavia, un passaggio a cura del Ministero dell'Interno che, tramite il Poligrafico dello Stato, la emette su supporto magnetico e provvede alla consegna per posta entro 6 giorni lavorativi dalla richiesta direttamente all'indirizzo indicato dal cittadino all'atto della richiesta (indicare il nome e il cognome del custode delegato al ritiro, se presente nello stabile). La carta elettronica, pertanto, non viene rilasciata immediatamente allo sportello anagrafico, ma bisognerà attendere il suo recapito a mezzo posta


Per ulteriori specifiche informazioni sull'acquisizione della foto e delle impronte
clicca qui
 

DOVE e QUANDO

Il rilascio della CIE viene effettuato presso Punto Comune - Anagrafe, in Via C. Battisti, 2

Si invitano i cittadini a  prenotare per tempo l'appuntamento per il rinnovo della propia carta d'identità in particolare in certi periodi del'anno con maggiora affluenza di utenza(es. periodo natalizio, pasquale ed estivo) 


ULTERIORI INFORMAZIONI

La nuova Cie, oltre a garantire più sicurezza e la possibilità di viaggiare senza problemi in tutta Europa, rivolgendosi ai gestori accreditati, consentirà anche di ottenere le credenziali di accesso allo Spid.
Lo Spid è la soluzione per accedere a tutti i servizi online della pubblica amministrazione, quali ad esempio prenotazioni sanitarie, iscrizioni scolastiche, situazione contributiva o previdenziale, e dei privati con un'unica identità Digitale (Il sistema Spid assicura la piena protezione dei dati.
Per ottenere l'identità digitale è necessario rivolgersi ad una dei gestori di identità accreditati dall'Agenzia per l'identità digitale.

Maggiori informazioni si possono trovare al seguente link: http://www.spid.gov.it/.

Informativa privacy CIE da Ministero dell'Interno

 

 

 

 

 


© Gruppo Finmatica - Tutti i diritti riservati
J-Portal [Gruppo Finmatica - Bologna]
Versione 1.3.3 beta3  ( AFC 2005.05.4 )