Logo SX
Logo DX
     Home | Login | Login CRS  Help 

 

COME FARE PER.... PASSAPORTO    passaporto   

E' un documento di riconoscimento equipollente alla carta di identità.
Viene rilasciato dalle Questure e, all'estero, dalle rappresentanze diplomatiche e consolari; è indispensabile per la libera circolazione delle persone per viaggiare al di fuori dei paesi della comunità europea (o che hanno accordi particolari con gli stati membri).

Dal 26 giugno 2012 i minori che viaggiano devono avere un proprio documento di viaggio individuale e non possono essere iscritti sul passaporto dei genitori.

Per informazioni sul passaporto per viaggiare negli Stati Uniti D'America clicca qui

REQUISITI
Essere cittadini italiani. 

RICHIEDENTI
Il documento può essere richiesto da:
- cittadini italiani residenti o iscritti all'A.I.R.E del Comune di San Donato Milanese.

DOVE RIVOLGERSI
Il cittadino può richiedere il passaporto presso:
- Questure o Commissariati
-
Ufficio Anagrafe del Comune di residenza (solo per passaporto minori)
- URP - Punto Comune (per fissare l'appunatmento on line)
- Uffici Postali

COME 
Il cittadino, di età superiore ai 12 anni, dal 26-07-2010, ha due alternative:

1 – provvedere personalmente:
In questo caso deve fissare direttamente l'appuntamento con il commissariato scelto attraverso una agenda elettronica alla quale si accede tramite il sito internet – https://www.passaportonline.poliziadistato.it
Il giorno dell'appuntamento deve recarsi presso il Commissariato scelto con la seguente documentazione, da allegare alla domanda (modulo per maggiorenni):
- un documento di riconoscimento valido, con allegata fotocopia fronte/retro;
- n°2 foto (EnglishVersion)tessera identiche e recenti (per le caratteristiche vedi il sito della Polizia di Stato);
- ricevuta di versamento di € 42,50 da effettuarsi sul c/c postale n. 67422808 intestato al "Ministero dell'Economia e Finanze – Dipartimento del Tesoro" con causale "importo per il rilascio del passaporto elettronico" (chiedere all'ufficio postale se hanno in distribuzione il bollettino prestampato);
- n°1 contrassegno telematico per passaporto che dal 24 giugno 2014 è da € 73,50 (si acquista in tabaccheria);  chi avesse già acquistato il contrassegno telematico di e 40,29 dovrà integrarlo con un ulteriore contrassegno telematico di e 33,21;
- in caso di presenza di minori è necessaria la firma di assenso dell'altro genitore. Tale firma può essere posta in autocertificazione allegando fotocopia fronte/retro della carta d'identità (modulo assenso – vedi sito polizia di stato). In mancanza dell'assenso dell'altro genitore è necessario il nulla osta del Giudice Tutelare;
- per il rilascio di un nuovo passaporto, a causa di deterioramento o scadenza di validità, deve essere consegnato il vecchio passaporto. I
n caso di furto o di smarrimento allegare la denuncia rilasciata solo dalle autorità di Pubblica Sicurezza;

2 – provvedere tramite il Comune di San Donato Milanese
In questo caso deve recarsi personalmente all'Ufficio Relazioni con il Pubblico - Punto Comune  che provvederà a fissare l'appuntamento. Successivamente il cittadino dovrà presentarsi presso il Commissariato scelto con la domanda e la documentazione di cui sopra.

RICHIESTA PASSAPORTO PER MINORI (di anni 12 non compiuti)
Presso Ufficio Relazioni con il Pubblico - Punto Comune occorre presentare la stessa documentazione di cui sopra e compilare l'apposito modello passaporto per minori. La firma di uno dei due genitori può essere posta in autocertificazione direttamente  compilando questo modulo, allegando fotocopia fronte/retro della carta di identità.
E' necessaria la  presenza del minore e comunque di un  genitore per la legalizzazione della foto, da effettuare presso il funzionario incaricato dell'Ufficio URP.

dal 25 nov 2009 non è più possibile iscrivere il minore sul passaporto del genitore (o tutore o altra persona delegata ad accompagnarlo). Il passaporto è individuale.

dal 20 maggio 2010 verrà rilasciato un unico passaporto da 48 pagine con rilevazione di impronte digitali e firma digitalizzata del titolare di età superiore ai 12 anni.

dal 4 giugno 2014 è entrato in vigore la nuova disciplina relativa alla c.d. "dichiarazione di accompagnamento per i minori di 14 anni" da almeno uno degli esercenti la responsabilità genitoriale o tutoria.
Le principali novità sono:
- la dichiarazione di accompagnamento può riguardare un solo viaggio (da intendersi come andata e/o ritorno) dal Paese di residenza del minore con destinazione determinata e non può eccedere, di norma, il termine massimo di sei mesi;
- gli esercenti la responsabilità genitoriale o tutoria possono indicare fino ad un massimo di due accompagnatori, che saranno tuttavia alternativi fra di loro;
- nel rendere la dichiarazione di accompagnamento, gli esercenti la responsabilità genitoriale o tutoria possono chiedere che i nominativi degli accompagnatori, la durata del viaggio e la destinazione siano stampati sul passaporto del minore o in alternativa che tali dati siano riportati in una separata attestazione, che verrà stampata dall'ufficio competente;
- nel caso in cui il minore sia affidato ad un ente o ad una compagnia di trasporto, per garantire la completezza e la leggibilità dei dati relativi al viaggio, è rilasciata unicamente l'attestazione. Si suggerisce, prima di acquistare il biglietto della compagnia di trasporto di verificare che la stessa accetti che il minore sia ad essa affidato
.

Dal 24 giugno 2014 è stato introdotto un contributo amminsitrativo di € 73,50 ed è stato abolita la tassa di rilascio e quella annuale del passaporto, quindi il contributo di € 73,50 è valido fino alla scadenza del documento.

AGGIORNAMENTO RESIDENZA
In caso di cambio di Comune di residenza è consigliabile aggiornare il passaporto. Per la variazione occore presentarsi presso un Commissariato e compilare l'apposito modulo 308. Il passaporto viente trattenuto e riconsegnato con la modifica, non sono noti i tempi di restituzione.

 

VALIDITA' (nel tempo)
Il passaporto ha una validità di 10 anni dalla data del rilascio (legge del 16 Gennaio 2003 n.3 dispone che i nuovi passaporti verranno rilasciati con validità di 10 anni invece che 5 anni)
Si informa che alcuni paesi esteri richiedono che il passaporto abbia una scadenza non inferiore a sei mesi.
Per i minori: da 0 a 3 anni - da compiere (vale 3 anni), da 3 anni a 18 anni - da compiere (vale 5 anni).

TEMPI e RITIRO PASSAPORTO 
- I tempi di rilascio, che dipendono dalla Questura, non sono definibili; 
- L'ufficio anagrafe effettua il servizio di consegna e ritiro passaporti presso la Questura di Milano, due volte al mese, e non può entrare nel merito dello svolgimento delle pratiche da parte della Questura.
Nel caso di urgenza, non prima di 72 ore dalla partenza, è possibile rivolgersi direttamente alla Questura (via Cordusio,4 Milano) con documenti di viaggio (es.:biglietto aereo, prenotazione viaggio, ...).
- Il passaporto verrà consegnato solo all'interessato salvo delega che verrà richiesta al momento della consegna della documentazione necessaria per la richiesta del passaporto.

REFERENTI E RESPONSABILI

© Gruppo Finmatica - Tutti i diritti riservati
J-Portal [Gruppo Finmatica - Bologna]
Versione 1.3.3 beta3  ( AFC 2005.05.4 )