Logo SX
Logo DX
     Home | Login | Login CRS  Help 

 

COME FARE PER... CARTA DI IDENTITA' CARTACEA  

AVVISO IMPORTANTE
DAL 1 GENNAIO 2018 LA CARTA D'IDENTITA' CARTACEA NON VIENE PIU' RILASCIATA E SOSTITUTA ( a scadenza) DALLA CARTA D'IDENTITA' ELETTRONICA
per saperne di pù

ALCUNE INFORMAZIONI IN CASO DI RILASCIO PER URGENZE DOCUMENTATE
E' un documento di riconoscimento rilasciato dal Sindaco del Comune di residenza, che si può usare per poter espatriare in uno dei paesi comunitari e in alcuni paesi extra comunitari per specifici motivi.

REQUISITI 
Cittadini residenti in San Donato Milanese (anche i minori
I cittadini non residenti a San Donato Milanese, ma domiciliati temporaneamente nel Comune e per una reale e documentata emergenza, possono richiedere il rilascio della carta d'identità, previa richiesta e conseguente rilascio di nulla osta al Comune di residenza


RICHIEDENTI
devono presentarsi personalmente allo sportello dell'Ufficio Anagrafe anche i minori.

Il documento può essere richiesto da:

- cittadini italiani residenti e iscritti all'A.I.R.E del Comune di San Donato Milanese;
- cittadini stranieri residenti a San Donato Milanese possono ottenere, con le stesse modalità dei cittadini italiani residenti, una carta d'identità che ha esclusivamente valore di documento di riconoscimento e non costituisce titolo per l'espatrio; 

I cittadini stranieri residenti in altri comuni devono rivolgersi al proprio Comune di residenza.

Il documento non può essere richiesto da:
- cittadini stranieri non residenti in Italia.

Note: Nel documento viene omessa l'indicazione dello Stato Civile, salvo specifica richiesta dell'interessato (per celibi, nubili, vedove/i, divorziate/i e categorie assimilate compare solo la dicitura "stato libero").

COME
Il cittadino deve recarsi personalmente allo sportello con i documenti sotto specificati.

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE
Per i cittadini italiani (maggiorenni, minorenni o interdetti) rilascio solo per urgenze documentate
1. Un documento di riconoscimento valido (in mancanza, occorre la presenza di due persone maggiorenni non parenti, munite di un documento di identità valido, che dichiarino di conoscere personalmente l'interessato).
2. Tre fotografie formato tessera uguali e recenti, a capo scoperto (ad eccezione dei casi in cui la copertura del capo con velo, turbante o altro sia imposta da motivi religiosi, purché i tratti del viso siano ben visibili).
3. Eventuale vecchia carta d'identità scaduta o deteriorata
4. Eventuale denuncia, in originale, in caso di furto o di smarrimento, rilasciata dall'autorità di Pubblica Sicurezza (Questura o Commissariato) o dai Carabinieri.
5. Per i minorenni occorre la presenza del minore stesso e di almeno un genitore con l'atto di assenso all'espatrio dell'altro.

Per gli stranieri: oltre ai documenti già indicati, occorre il passaporto e il permesso di soggiorno.

IN CHE PAESI POSSO ESPATRIARE:
Albania - Austria – Belgio – Bosnia – Bulgaria - Ceca - Cipro - Croazia - Danimarca – Eire-Irlanda – Egitto (1) – Estonia - Finlandia - Francia - Germania – Gibilterra - Gran Bretagna - Grecia – Islanda – Lettonia - Liechtenstein – Lituania - Lussemburgo – Macedonia – Marocco (3) – Malta - Principato di Monaco – Montenegro (2) - Norvegia – Olanda – Polonia - Portogallo – Romania – Slovacchia - Slovenia – Spagna – Svezia – Svizzera – Tunisia (*) – Turchia (*) – Ungheria.
N.B.
(1) Per i cittadini italiani diretti in Egitto è possibile espatriare, oltre che con il passaporto, con la carta d'identità purché si tratti di viaggio per motivi di turismo, ed occorre portare con se due fotografie formato tessera.
(2) Per i cittadini italiani diretti in Montenegro è possibile espatriare, oltre che con il passaporto, con la carta d'identità purché si tratti di viaggio per motivi di turismo e per un periodo massimo di 30 giorni 
(3) Per i cittadini italiani diretti in Tunisia, Marocco, Turchia, è possibile espatriare, oltre che con il passaporto, con la carta d'identità purché si tratti di un viaggio organizzato.

Validità per l'espatrio
• Per i maggiorenni la carta d'identità è valida per l'espatrio, purché gli stessi dichiarino di non trovarsi nelle stesse particolari condizioni che, per legge, impediscono il rilascio del passaporto.
• Per i minorenni o interdetti (italiani) la carta d'identità può essere resa valida per l'espatrio con l'assenso di entrambi i genitori o del tutore o con nulla osta del giudice tutelare.

Il minore di qualsiasi età deve essere presente al rilascio della carta d'identità.

La carta d'identità valida per l'espatrio rilasciato ai minori di età inferiore agli anni 14 può riportare a richiesta, il nome dei genitori o di chi ne fa le veci, i nominativi saranno indicati sull'ultima facciata del documento d'identità del minore o potranno anche essere aggiunti su un documento precedentemente rilasciato.

L'uso della carta d'identità ai fini dell'espatrio dei minori di anni quattordici è subordinato alla condizione che essi viaggino in compagnia di uno dei genitori o di chi ne fa le veci ,o che venga menzionato, in una dichiarazione di accompagnamento rilasciata da chi può dare l'assenso o l'autorizzazione, il nome della persona, dell'ente o della compagnia di trasporto a cui i minori medesimi sono affidati. Tale dichiarazione è convalidata dalla Questura.



VALIDITA' (nel tempo)
La carta d'identità ha una validità di:
3 anni - per i minori di 3 anni
5 anni - da 3 a 17 anni
10 anni - per i maggiorenni

 

Per i documenti d'identità rilasciati e rinnovati dal 10 febbraio 2012 la validità è fino alla data, corrispondente al giorno e mese di nascita del titolare, immediatamente successiva alla scadenza che sarebbe prevista per il documento stesso. 

Il rinnovo può essere richiesto a partire dal 180° giorno precedente la scadenza.

Al momento del rilascio verrà chiesto la scelta per la donazione organi e tessuti

DOVE RIVOLGERSI 
Ufficio Anagrafe

TEMPI
Consegna immediata.

COSTI
Il rilascio della carta d'identità è soggetto (in tutti i casi) al pagamento dei diritti comunali (diritto fisso e diritti di segreteria): euro 5,42. 

REFERENTI E RESPONSABILI

© Gruppo Finmatica - Tutti i diritti riservati
J-Portal [Gruppo Finmatica - Bologna]
Versione 1.3.3 beta3  ( AFC 2005.05.4 )